Come gestire il proprio passato

Una delle caratteristiche che distingue il maschio dominante dal resto del gregge è la sua capacità di gestire il proprio passato, i propri ricordi e saper controllare come questi influenzano, spesso in modo negativo, il suo presente. Devo essere sincero: il non sapersi relazionare in modo sano con il proprio passato è stato uno dei miei più grandi difetti. Ho consentito al mio passato di condizionare il mio presente. Ma poi ho imparato che il passato non esiste.

Come dire le bugie

Un maschio dominante non divrebbe, in linea teorica, avere mai bisogno di mentire. Dire una bugia infatti è un modo di aggirar un problema: si mente perché cosi la nostra ragazza non si arrabbierà nel sapere che l’sms che abbiamo appena ricevuto non è di  nostra madre, ma di una ex che ancora pensa a noi. E a volte ci convinciamo anche che il nostro non è un atto vile, una buona azione, per evitare pensieri a chi abbiamo accanto.